21 Febbraio 2024

Calendari strategici per il tuo content marketing

Atlante corso calendario editoriale Alessia Savi

Lo strumento essenziale per il tuo content marketing.

Le strategie di comunicazione che creo per le mie clienti si basano sul content marketing, che unisce creatività e analisi in un’alchimia che dà vita a un ecosistema comunicativo florido e sostenibile.

Il content marketing è una strategia che lavora sul lungo periodo, sostenibile perché utilizza le risorse del web in modo consapevole e permette di concentrarsi su azioni che si sostengono l’una con l’altra.

Quello che inizi a fare oggi potrà iniziare a portare risultati con costanza tra sei mesi, un anno o forse due. Però nulla di ciò che farai sarà sprecato perché nel frattempo avrai creato una base di contenuti che lavora fedelmente per te e avrai attirato un pubblico fedele e genuinamente interessato non solo a ciò che fai ma anche a come porti le tue idee e il tuo brand nel mondo.

Una strategia di lungo periodo si alimenta con il fare ma anche con le energie sottili dell’essere, l’ingrediente alchemico che ti porta a creare contenuti tracimanti di valore e personalità. Servono:

  • Creatività, per essere ispirata e avere sempre nuove idee.
  • Entusiasmo, perché se non ami ciò che fai non lo amerà nemmeno la tua cliente ideale.
  • Curiosità, perché devi imparare a leggere le metriche, capire come usare i dati a tuo vantaggio, essere un’esploratrice digitale che non teme di sperimentare.
  • Qualità, il parametro che si misura con due fattori: la tua visione e quella delle persone più importanti per te ovvero le clienti ideali.
  • Pazienza, perché i risultati non arrivano in una notte. Hai bisogno di prove, tentativi, aggiustamenti e attese.
  • Lungimiranza, per lavorare in un’ottica di investimento delle tue energie, delle risorse, delle idee e dei contenuti.
  • Tenacia, perché le fluttuazioni degli algoritmi possono farti sentire in balia delle onde. Tu non demordere e mantieni salda la rotta.
  • Costanza e tenacia, perché con il content marketing stai facendo una promessa al tuo pubblico e dovrai rispettarla.

Il calendario editoriale è un navigatore fedele, il compagno da avere con sé in ogni situazione. Uno strumento indispensabile per gestire il blog, la newsletter, i canali social senza farsi sopraffare dalla mancanza di idee o dalla fretta.

Cos’è un calendario editoriale e a cosa serve

Il piano editoriale definisce le linee guida della tua strategia di comunicazione. Quali canali utilizzare per promuovere il tuo business, quali azioni intraprendere su ciascuno. Una visione ampia del tuo ecosistema di comunicazione e di come ogni elemento interagisce con gli altri in funzione degli obiettivi di marketing e di fatturato.

I calendari editoriali invece forniscono la panoramica dettagliata di ogni canale, dalla frequenza di pubblicazione al dettaglio dei contenuti mese per mese.

Tante freelance sentono di non avere tempo per curare la comunicazione online, di non avere idee per scrivere sul blog o sulla pagina Facebook, di non essere abbastanza creative per realizzare reel o grafiche coinvolgenti.

Avere un calendario editoriale spazza via tutte queste incertezze perché quando arriva il momento di scrivere o di aprire Canva non ti perdi in mille dubbi su cosa fare. Puoi utilizzare la tecnica del batching per immergerti nel flusso creativo e risparmiare tempo ed energie preziose da investire nel dialogo con la community o in nuove azioni per far crescere il tuo business.

La comunicazione digitale è frammentata, distribuita nel tempo e negli spazi che scegli di abitare online. I calendari ti aiutano a tenere traccia dei momenti importanti per la tua attività, ad assicurarti di essere presente e rilevante quando conta.

Come creare un calendario editoriale sostenibile e ispirato

Alle mie clienti consiglio sempre di creare calendari editoriali dedicati per ogni canale. Aiuta a mantenere l’ordine e il focus quando ti siedi alla scrivania per realizzare i migliori contenuti per chi ti segue fedelmente.

I principi per creare un calendario efficace e sostenibile sono gli stessi che tu stia lavorando alla programmazione per il blog, il canale YouTube oppure Instagram.

Scegli su quale canale concentrarti per primo e inizia a creare il tuo calendario editoriale seguendo questi passi. Lavora su un solo trimestre, non serve impazzire su un anno intero.

FASE 1. GLI OBIETTIVI

Prendi il tuo business plan e controlla quali saranno le novità per il tuo business nei prossimi 12 mesi, se hai già previsto una nuova collezione, promozioni a tempo, un servizio esclusivo.

Scegli l’obiettivo di marketing (o gli obiettivi) che vuoi raggiungere attraverso i tuoi contenuti sul canale che hai scelto.

FASE 2. LA FREQUENZA DI PUBBLICAZIONE

Quante volte pubblicherai al mese sul tuo blog o sul tuo canale Instagram? Scegli un ritmo che ti permetta di essere presente senza rinunciare ai tuoi spazi di silenzio e ai momenti di vita lontana dallo schermo.

FASE 3. TIPI E FORMATI DI CONTENUTO

Che tipo di contenuti pubblicherai sul canale che hai scelto? Testo, grafica, audio, video: sono pochi i canali su cui se ne utilizza soltanto uno.

Anche la tua newsletter può essere grafica o contenere l’accesso a un magazine da sfogliare come una rivista. Sul blog puoi integrare infografiche, video o la funzione audio-blog per chi preferisce ascoltare. Sui canali social poi dovrai pensare alle diverse funzionalità, a quali vuoi integrare nella tua strategia di comunicazione.

FASE 4. GLI ARGOMENTI

Sei arrivata alla parte creativa in cui scegliere gli argomenti di cui parlare, da quelli più legati al tuo lavoro ai contenuti di personal branding.

Inizia mettendoti in ascolto del tuo pubblico. Che cosa interessa alle tue clienti ideali? Che cosa cercano online, quali sono i temi che le tengono incollate al feed?

I contenuti di valore nel content marketing sono quelli che:

  • rispondono ai dubbi, alle domande, alle curiosità delle clienti,
  • parlano in modo indiretto dei tuoi servizi, mettendo in luce il loro valore e il tuo processo unico,
  • danno consigli e ispirazioni senza chiedere nulla in cambio.

Non stancarti mai di fare domande. Chiedi alle tue clienti quali sono le loro difficoltà, usa i sondaggi su Instagram e Facebook per conoscere il tuo pubblico e capire come puoi essere d’aiuto a chi ti segue.

Scrivi tutte le domande delle tue clienti riguardo al tuo lavoro. Ci sono risposte che potresti trasformare in contenuti per il blog? Briciole di saggezza da disseminare sui tuoi canali social?

Guardati intorno, ascolta il tuo pubblico e ciò che succede anche fuori dalla tua bolla. Lasciarsi contaminare è essenziale per raccogliere spunti e trovare l’accento giusto per i tuoi contenuti. Sii curiosa ed esplora tutto ciò che hai intorno e che può darti ispirazione: riviste, romanzi, serie TV, profili di persone al di fuori della tua nicchia, video.

Gli strumenti per i tuoi calendari editoriali

Quali strumenti puoi utilizzare per creare il calendario editoriale per i social o per il tuo blog?

  • Un foglio Excel o Google Drive.
  • Asana, Trello, Notion o altre app di task management.
  • Carta e penna se sei analogica e amante della cancelleria.
  • CoSchedule o Tailwind, con cui puoi programmare direttamente i contenuti sui social.
  • L’atmosfera giusta per tirare fuori idee stimolanti per te e coinvolgenti per il tuo pubblico. Il content marketing può anche portare leggerezza e sorrisi.

Ricorda di segnare per prime sul calendario le festività, le date importanti per il tuo business come lanci o eventi offline e altre occasioni stagionali a cui potresti allinearti nella tua comunicazione business.

Se hai un brand con l’anima green potresti voler parlare delle giornate mondiali per l’ambiente, se sei web designer del data privacy day. Ci sono tante occasioni per far emergere i tuoi valori e le tue passioni nella tua comunicazione, dai uno sguardo a Days of the year per ispirarti.

Dove trovare l’ispirazione per contenuti memorabili

Hai scaricato cento freebie con idee per i tuoi blog post e il calendario editoriale per i social media ma tutto ti sembra banale e già visto?

I piani di content marketing pronti all’uso sono liste neutre di argomenti ed è il motivo per cui non funzionano. Mancano di anima, di personalità. Possono darti uno spunto quando sei persa nel deserto delle idee ma poi devi lavorare di astrazione e rielaborazione per trovare il tuo modo unico di trovare il tuo lavoro attraverso i contenuti.

Ho raccolto per te 5 consigli per dare ai tuoi calendari editoriali un tocco magico e dare vita alla tua strategia di comunicazione ispirata.

GIOCA CON LE STAGIONI

Ogni brand ha un suo ciclo, dal ritmo della Natura alle stagioni interne legate ai volumi di lavoro, alle evoluzioni, ai riti di passaggio.

La stagionalità ti aiuta a:

  • portare ritmo e freschezza nel calendario editoriale
  • creare contenuti vividi e ricchi di contesto
  • avere un filo rosso che guida la narrazione del brand
  • allinearti o essere in controtendenza con il mercato.

Tante freelance scelgono di raccontarsi integrando la metafora delle stagioni dell’anno ma ci sono tante stagioni dentro a ciascuna di noi: trova le tue.

Per essere davvero unica, domandati quali sono le metafore per te davvero importanti, i momenti che scandiscono il ritmo della tua attività e che contraddistinguono il tuo brand. Annotale e lavora per dare un ritmo ciclico alla tua comunicazione. Lavora per astrazione ed espansione dei significati per allontanarti dalle mode della tua bolla e avvicinarti sempre di più a come sei tu.

VAI AL PUNTO CON LE 5 W

Se il tuo problema con i contenuti è che tendi a divagare, perdendo un sacco di tempo a scrivere cose che poi non pubblichi perché anche tu hai perso il filo del discorso, usa il metodo delle 5 W:

  • Who = Chi
  • What = Cosa
  • When = Quando
  • Where = Dove
  • Why = Perché

Questo espediente giornalistico è ideale per scrivere articoli dettagliati che rafforzano la SEO ma anche per assicurarti che i tuoi contenuti sui social incontrino le domande del tuo pubblico, rendendoti autorevole.

SII MULTIMEDIALE

Chi l’ha detto che i tuoi contenuti devono sempre essere uguali a sé stessi? Divertiti a creare un ecosistema comunicativo in cui le persone possano immergersi, ricco di atmosfera e interattivo.

Usa le grafiche, i caroselli, le illustrazioni, i video, la musica, i reel. Il contenuto scritto non passerà mai di moda ma ogni persona ha le sue preferenze. Sperimenta con format nuovi: potresti scoprire qualcosa di inaspettato che ti piace, e che conquista anche il tuo pubblico.

USA LA CONTENT CURATION

Fare content curation significa fare ricerche sulle tematiche che ti stanno a cuore, studiare i dati e condividerli con il tuo pubblico sotto una nuova luce: quella del tuo sguardo e della tua esperienza.

La content curation sostiene l’autorevolezza di brand e aiuta anche il posizionamento dei tuoi contenuti, perché i motori di ricerca premiano gli articoli ricchi di informazioni utili, pertinenti e ben approfondite che dimostrano anche la competenza dell’autore.

CREA LA TUA RUOTA DELL’ANNO

Puoi usare la ruota dell’anno come strumento per guidare la stagionalità e le azioni del tuo business ma anche come ispirazione per i tuoi calendari editoriali.

I mazzi di carte oracolo sono ideali per questo tipo di lavoro perché stimolano la creatività e il pensiero trasversale, le associazioni di idee e il tuo lato intuitivo. Io utilizzo le Soul Coaching di Denise Linn e le Anima Libera della mia amica Ilaria Ruggeri.

Cos’altro puoi mettere nei tuoi calendari editoriali?

Le tue passioni, raccontando di come ti sostengono e nutrono anche nel lavoro. Le risposte alle domande della tua community, per essere sempre rilevante e dimostrare alle tue clienti ideali che la tua comunicazione è proprio per loro. Le storie del tuo brand, dei tuoi servizi, delle tue clienti, della tua evoluzione come professionista.

Crea la tua pozione con gli ingredienti che ti ho dato qui. Non esistono regole inviolabili, esistono solo la tua creatività e il tuo sguardo sul mondo. Quando pensi che i tuoi calendari siano uguali a quelli di tante altre freelance, forse non ci stai mettendo abbastanza di te.

Avere una comunicazione sostenibile e ispirata, se fai danzare la strategia di un calendario editoriale strutturato con la creatività, l’immaginazione e la tua essenza.

Inizia subito a creare i tuoi calendari con Atlante, il percorso gratuito in cui ti racconto il mio metodo e come adattarlo a te.

Vuoi creare calendari editoriali ricchi di ispirazione?

Atlante è il tuo viaggio nel mondo dei contenuti, dove al centro ci siete tu e le storie migliori che hai da raccontare. Con questo mini percorso gratuito che ho realizzato per te, scoprirai come creare calendari editoriali sostenibili e ricchi di personalità.

    Iscrivendoti ad Atanor riceverai l'accesso ad Atanor Lab, la mia membership gratuita dove ogni mese troverai nuovi contenuti ad attenderti. Leggi l'informativa completa sul trattamento dei dati personali qui. Potrai disiscriverti quando lo vorrai.

    Mi prenderò cura dei tuoi dati e non li condividerò con nessuno, e ricorda: puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento ♥

    Autore

    Alessia Savi

    Ciao, sono Alessia. Creo strategie di comunicazione e marketing sostenibili per business al femminile. Strategie piene di ispirazione e anima, perché al centro ci sei sempre tu, con la tua energia e personalità. Nel rispetto di te. Nel mio lavoro ascolto, faccio domande, scrivo storie digitali. E non solo. Il mio mantra è #essercimeglio. Quando non mi occupo di marketing scrivo romanzi, conduco laboratori di libroterapia, mi lascio travolgere dalla bellezza in qualche museo, corro tra i prati in compagnia di Argo. Ogni storia è basata su una Verità: la nostra verità. Le parole risuonano: facci caso.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Cerca nel blog

    Post Correlati

    03
    Aprile
    2024
    Il repurposing per una comunicazione sostenibile

    Fare repurposing dei contenuti rende la tua content strategy più sostenibile e focalizzata. Scopri tutti i consigli per riutilizzare (bene) i tuoi contenuti.

    leggi Post
    20
    Marzo
    2024
    07
    Febbraio
    2024

    Qual è il tuo elisir segreto?

    Scopri i punti di forza del tuo stile di marketing, diventa riconoscibile per essere indimenticabile. Rispondi al quiz gratuito e riceverai un piano d’azione per creare con gioia e passione un business fiorente.

    Fai il quiz

    Sono Alessia, digital strategist e facilitatrice in libroterapia umanistica. Mi occupo di strategie di comunicazione e marketing sostenibili per business al femminile. Dove al centro, ci sei tu.

    © 2015-2024 Alessia Savi ▲ Alchimia della Parola, Digital Strategist a Parma e online - Strategie di Comunicazione e Web Marketing per donne freelance | P.IVA 02840860346 | Privacy Policy & Cookie Policy | Dream Team ♥ Web Design Miel Café Design | Foto Giui Russo | Brand Identity & Illustration Officine Oniriche | SEO La Scribacchina | Consulenza legale Veronica Scaletta | Testi – Me medesima
    bubblemagnifiercrossmenuchevron-down