Essenza dell’archetipo Estate per lo storytelling del tuo brand

Storytelling archetipico: la stagione Estate come essenza del tuo brand.

Abbiamo già parlato dell’archetipo dell’essenza Primavera, che ha il profumo della rinascita, dell’aria fresca e frizzante, i colori brillanti dei fiori appena nati e la forza dei bulbi che spaccano la terra.

Se l’Essenza Primavera sprigiona energia e forza vitale, l’archetipo dell’essenza Estate ha la lentezza dei giorni estivi, le ombre allungate e dure del mezzogiorno, i colori polverosi e sbiaditi dei panni stesi al sole per troppo tempo.

La parola archetipo deriva dal greco antico ὰρχέτυπος col significato di «immagine», composto da arché (άρχή, cioè «inizio, principio originario») + typos («modello, marchio, esemplare»).

Ma perché archetipi delle stagioni?

Perché ogni stagione ha le proprie peculiarità, le proprie energie, il proprio moto vitale e si riferisce a un’immagine che abbiamo ben impressa nel nostro immaginario collettivo. D’altra parte, i pittori hanno affrescato e dipinto quadri pieni di allegorie per dare forma a un pensiero, a un ideale, a un momento della vita ma – anche – alle stagioni.

L’essenza dell’archetipo Estate è un archetipo più maturo rispetto a quello dell’essenza Primavera, dove la fanciulla Kore ritorna alla vita e – con la propria presenza – aiuta la Madre Terra a riportare la Natura alla vita stessa.

L’archetipo dell’Estate è quello del raccolto, delle messi, dei campi di grano pronti per essere mietuti, dei ringraziamenti per l’abbondanza che la Natura ha riservato a chi si è preso cura di lei con rispetto. L’Estate è un periodo di quiete, è un manto di oro che tinge i campi, i tramonti di Turner dipinti su mari che sfiorano orizzonti sfumati, l’impalpabile sfocatura data dall’arsura.

L’Estate è lentezza, pace, eleganza ma è anche un’essenza forte e decisa, legata al Fuoco. Proprio come il suo elemento, l’Estate ha una forma duale: la lentezza delle ore più calde contrapposte ai contorni decisi delle ombre. Il Fuoco di questa stagione è una fiamma creativa incontenibile, ma può essere anche le braci addormentate sotto la cenere che l’entusiasmo della Primavera ha lasciato oppure, la prima scintilla di un Fuoco che divamperà in autunno.

Il tono di voce dell’essenza Estate è delicato, elegante, corretto nella forma e ricco nella prosa. È un tono di voce di qualità, che lascia un marchio indelebile in chi entra in contatto con lei. La sua cifra stilistica è la creatività che si sposa con un grandissimo senso estetico. Il Fuoco dell’archetipo Estate è una fiamma che motiva il suo pubblico: scalda gli animi sfiorandoli con la propria presenza pacata, che è sinonimo di sicurezza e stabilità. Ha un linguaggio evocativo e immaginifico perché dotata di un grande intuito. È un’anima d’altri tempi, rarefatta e sospesa tra la nostra epoca e quelle passate.

Per lei la qualità e il lusso si nascondono nei dettagli. Le sue sales page sono curate nei minimi particolari; il suo sito web è un viaggio sensoriale tra immagini evocative e call to action che invitano a seguire il percorso da lei tracciato con garbo e raffinatezza.

L’essenza Estate è riservata, non ama condividere le proprie opinioni personali ed è una grande ascoltatrice. Ama osservare più che mettersi al centro dell’attenzione: per questo una delle sue doti più preziose è l’empatia.

I suoi linguaggi preferiti sono quello scritto e quello visuale: detesta i video e la comunicazione veloce, che svilisce il messaggio del contenuto che lei propone.

I suoi contenuti di personal branding sono orientati a dare uno stimolo di riflessione al suo pubblico, più che a parlare di sé stessa.

Nella comunicazione visuale, l’essenza Estate si lascia ispirare dall’eleganza senza tempo e dalla cura.

I colori che la racchiudono sono pacati, polverosi, freschi: colori che non fanno rumore, ma che creano armonia e stabilità. I contrasti non sono mai eccessivi, ma decisi e sofisticati, come le ombre di mezzogiorno.

Ogni elemento visuale richiama la fluidità, è delicato e odora di antico. I font sono raffinati, corsivi e aggraziati. Tutto deve puntare a un risultato raffinato e di qualità.

Come integrare l’essenza Estate nella tua comunicazione

Quando parliamo di archetipi, abbiamo sempre a che fare con un archetipo primario e un archetipo secondario. E questo vale anche per le stagioni. Potresti desiderare di inserire qualche tocco di Estate alla tua comunicazione per renderla davvero speciale e unica.

Ecco qui una lista di attività e consigli per immergerti nell’essenza di questa stagione che ci invita a ricongiungerci con la nostra Madre interiore.

  • Utilizza un linguaggio che rappresenti il tuo brand. Il tono di voce poetico ed evocativo dell’Estate si sposa con chi ha una grandissima capacità narrativa e immaginifica. Resta fedele a te stessa: l’essenza Estate ha un grande senso di responsabilità nei propri confronti e delle sue clienti.
  • Crea e proponi contenuti visuali. La componente visuale dell’essenza Estate è decisiva per mostrare al mondo la propria eleganza. Tu sfrutta i contenuti grafici (illustrazioni, infografiche, caroselli, fotografie, board di ispirazione) per portare al mondo la tua unicità attraverso un linguaggio che lascia il segno e di grande impatto.
  • Crea contenuti pensati per il tuo pubblico. Dall’essenza Estate puoi imparare a metterti in ascolto di chi ti segue. A ogni contenuto domandati se stai creando un atto trasformativo in chi ti segue oppure se sono solo parole vuote per riempire un calendario editoriale.
  • Se l’essenza Primavera cavalca i trend topic, l’essenza Estate è senza tempo e, per questo eterna, così come i suoi contenuti.
  • Crea una community esclusiva per i più fedeli del tuo pubblico.
  • L’essenza Estate non parla di sé e nemmeno della propria vita privata. Difficilmente si espone su temi politici, religiosi, socio-culturali. Puoi scegliere di fare lo stesso e di rinunciare al brand activism se non fa al caso tuo. Le cause che abbracci vuoi viverle lontano dalla rete.
  • L’essenza Estate è sinonimo di lentezza e cura. Sfoltisci il tuo calendario editoriale e lavora sulla qualità dei contenuti che proponi, non sulla quantità.
  • Per un’essenza fuori dal tempo, i canali di comunicazione a cui affidarsi sono lenti, duraturi, lontano dalle mode. Così, puoi scegliere di investire più energie nei tuoi canali proprietari e di lungo periodo, anziché limitarti alla velocità di Instagram e Facebook.
  • Metti l’intuito a servizio della tua comunicazione. Puoi utilizzare la Ruota dell’Anno, lasciarti guidare dalle intuizioni per mettere un tocco di magia nel tuo prossimo lancio.
  • Rivedi il tuo sito web e trasformalo in una mappa sensoriale dove il tuo pubblico amerà perdersi per poi ritrovarsi nelle tue parole.
  • Inserisci nella tua comunicazione visuale alcuni elementi dell’essenza Estate: tessuti naturali dalle texture decise, colori eleganti, font corsivi.
  • Ispirazione e motivazione. Trova il tuo modo di essere di ispirazione per il tuo pubblico.
  • Parola d’ordine: qualità. Dei contenuti, dei materiali che proponi alle tue clienti, del customer care, delle tue email. Cura ogni dettaglio come fosse vitale, senza farti inghiottire dal perfezionismo.
  • Fai un’analisi di listening continuativa della tua nicchia di mercato, sia delle competitor che della tua cliente ideale. Ascolta i bisogni, indaga su ciò che esiste già e ciò che manca, alza il livello puntando sulla qualità e sul tuo customer care.

Lasciati ispirare dall’essenza Estate per portare nuova energia alla tua comunicazione, per portarla in profondità e non fermarti in superficie, ma creare relazioni durature con il tuo pubblico lasciando una traccia indelebile in chi entra in contatto con te.

Segui su Pinterest le mie ispirazioni.

E, se non sai cosa significa essere un’essenza Estate, te lo racconta Tamara Berlaffa, che ha creato la mia brand identity.

Se questo post ti è stato utile, condividilo sui tuoi canali social e fallo viaggiare lontano.

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIN
  • Pinterest
Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, scopri come fare nella cookie policy. Cliccando sul pulsante, acconsenti all'uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi