Essenza dell’archetipo Autunno per lo storytelling del tuo brand

Storytelling archetipico: la stagione Autunno come essenza del tuo brand.

Abbiamo già parlato dell’archetipo dell’Essenza Primavera e dell’Archetipo Estate.

L’archetipo dell’essenza Autunnoci trasporta nel colpo di coda dell’estate, nei colori caldi delle foglie prima della loro caduta. È come se ci stessimo preparando all’ultimo tuffo nella vita mondana prima di ritirarci nell’introspezione dell’Inverno.

L’essenza dell’archetipo Autunno è il fulgore della vita, è la Regina delle messi, dei raccolti e delle provviste per l’inverno, è la semina per l’anno che verrà, ricca di riti di ringraziamento per un nuovo ciclo ricco di abbondanza e prosperità.

L’archetipo dell’Autunno ci riporta alla dimensione fulgida della preparazione, delle ultime ore di luce calda. È stagione di grande fertilità, un tripudio di colori, sapori e profumi. È il ritorno ai ritmi frenetici della quotidianità, della Natura che scivola veloce verso l’inverno, degli ultimi raccolti prima che la Terra s’addormenti. È lo slancio del rush finale della corsa prima del traguardo, è la Natura che si spoglia in modo sensuale, abbandona a terra i propri abiti e si lascia andare a una danza piena di vita in vista dell’imminente inverno.

Il tono di voce dell’essenza Autunno èappassionato, caldo, avvolgente, concreto e informale. Non conosce giri di parole e va dritto al punto. Ha una personalità ribelle, che ama cambiare le regole guidata dai propri ideali. Il suo tono di voce è denso e autentico, perché la sua concretezza si sposa con una profonda conoscenza della propria integrità.

Per lei la praticità e l’ispirazione sono importantissimi.

Le sue sales page sono essenziali e pulite. Le informazioni importanti vengono prima di tutto in ogni spazio del suo sito web, in modo che la user experience sia un viaggio snello e veloce. Box che raccolgono informazioni salienti sono il suo punto forte: fa dell’essenzialità un punto di forza.

L’essenza Autunno è decisa a cambiare il mondo, non ha paura di manifestare le proprie idee e il proprio dissenso. Mossa da un profondo senso di giustizia, sui suoi canali si spende per le cause che abbraccia e che porta avanti, nel lavoro come nella vita privata.

I suoi linguaggi preferiti sono quelli più funzionali per portare il suo messaggio il più lontano possibile. Non vuole fare fatica nella comunicazione e si muove tra i suoi linguaggi preferiti: quelli che le permettono di massimizzare l’impatto riducendo al minimo il dispendio di tempo.

I suoi contenuti di personal branding sono orientati all’attivismo e a portare l’attenzione sulle cause che sostiene.

Nella comunicazione visuale, l’essenza Autunno si lascia ispirare dall’eleganza senza tempo e dalla cura.

I colori che la racchiudono sono caldi, intensi e muti: utilizza una vasta gamma di colori, dal verde profondo al rosso alle svariate e infinite tonalità di giallo, ocra, oro, rame, magenta e marrone delle foglie d’autunno.

Ogni elemento visuale richiama la Natura: dai colori ai materiali utilizzati. Tutto porta al contatto con terre incontaminate.

Come integrare l’essenza Autunno nella tua comunicazione

Ecco una lista di attività e consigli per immergerti nell’essenza di questa stagione che ci invita a onorare la nostra sovranità.

  • Sii diretta nella tua comunicazione. Se l’Estate porta con sé un carico di immaginazione, l’Autunno nonostante le sue prime nebbie ci trasporta in un mondo che si spoglia verso l’essenziale. Revisiona i tuoi testi, elimina i fronzoli e vai dritta al sodo.
  • Crea contenuti in linea con i tuoi punti forti per ridurre le perdite di tempo nella loro creazione.
  • Non avere paura di portare il tuo punto di vista, anche se non è allineato con quello che dicono gli altri. Non cadere nell’ombra dell’Autunno che non riesce a vedere oltre il suo naso e si arrocca sulle proprie idee, ma fa’ in modo di non avere più paura del giudizio degli altri e della visibilità.
  • Porta le battaglie in cui credi nella tua comunicazione. Con o senza attivismo di brand, puoi farlo scegliendo la modalità che preferisci.
  • Parla di valori, etica, cambiamento.
  • L’essenza Autunno parla al collettivo per il collettivo. La sua visione parla di avere un impatto sul mondo e questo la porta ad agire con integrità in ogni scelta privata e lavorativa.
  • L’essenza Autunno è un’esplosione di vita. Utilizza la sua energia creativa per annotare nuove idee per i tuoi calendari editoriali e la tua offerta. Prenditi tempo ogni giorno per lavorare sulla progettazione del tuo brand.
  • Scegli un canale social sul quale investire la maggior parte delle tue energie e crea una community di fedelissimi su quel canale.
  • Per questa essenza i canali social veloci sono i più semplici da utilizzare. Può scegliere di programmare i suoi contenuti ma può concedersi tutte le incursioni estemporanee del caso. Tende a non amare i canali proprietari e a trascurare l’importanza della newsletter: per lei la possibilità di raggiungere un numero ampio di persone è più importante della cura di una piccola community.
  • Fai della content curation un punto forte della tua comunicazione.
  • Riorganizza i tuoi contenuti in modo strategico, suddividendoli per tematica all’interno di un file Excel. In questo modo potrai creare un archivio per fare repurposing e rendere la tua comunicazione più sostenibile.
  • Rivedi il tuo sito web e snellisci i testi, elimina le pagine obsolete e cerca di far brillare i messaggi essenziali per te.
  • Fai un’analisi della tua comunicazione sino a oggi. In che modo sono migliorati i tuoi canali social? Quali obiettivi hai raggiunto? Quali, invece, hai mancato?
  • Trova nuovi modi per nutrire il tuo pubblico e farlo appassionare al tuo brand.
  • Introduci rubriche tematiche all’interno della tua comunicazione per essere più organizzata e rafforzare la tua reputazione di brand.

Lasciati ispirare dall’essenza Autunno per lasciare andare il superfluo ed essere accurata e precisa nella tua comunicazione.

Segui su Pinterest le mie ispirazioni.

Se questo post ti è stato utile, condividilo sui tuoi canali social e fallo viaggiare più lontano che puoi.

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIN
  • Pinterest
Share