Il viaggio dell’eroina per l’empowerment femminile

Rileggere il viaggio dell’eroe per la consapevolezza femminile. Labirinti creativi, il mio laboratorio di libroterapia umanistica, affonda le sue radici nel viaggio dell’eroina teorizzato da Maureen Murdock. Il motivo principale

Letteratura d’evasione: dal fantastico all’horror

Da Chambers a Lovecraft, sino a Stephen King: il diritto al bovarismo di ogni lettore. Parola di Daniel Pennac.

L’attualità del mito tra archetipi e mitologema

Déi miti ed eroi: perché il mito continua a parlare alla nostra anima.

Leggere con la libroterapia umanistica per accrescere l’empowerment

Creare un’esperienza immersiva con la lettura. Sapere mi ha spesso rovinato l’esperienza ludica. Fare teatro, per esempio, mi ha portata a guardare agli spettacoli con lo sguardo critico e attento

Ritrovare il tempo e il piacere di leggere un romanzo

Leggere non è una gara con te stessa, ma un momento di connessione con te stessa. Una delle cose che diventano trascurabili, quando si è freelance, è la lettura della