Litha: tempo di bilanci per il tuo business

Solstizio d’Estate, creatività e punti fermi.

Litha è il giorno più lungo dell’anno e noi lo conosciamo come Solstizio d’Estate. È un giorno magico, che da sempre è legato a storie di potere e veli tra i mondi che si squarciano, proprio come la sua festa sorella, Samhain.

Il 21 giugno è il momento in cui l’estate raggiunge il suo massimo splendore: da questo giorno, con lentezza impercettibile, le giornate iniziano ad accorciarsi. Litha è il punto di energia massimo, è il giorno più lungo dell’anno accompagnato dalla notte più breve.

Litha è la Festa di Mezzaestate: lo sapeva bene Shakespeare quali giochi fuori dal tempo ordinario possono nascere tra le pieghe delle sue ore. Il tempo dei festeggiamenti di Litha dura sino al 23 giugno ed è accompagnato da danze, musiche e falò che nella tradizione cattolica si intrecciano con i festeggiamenti della Notte di San Giovanni.

A Litha scegli di fermare ogni attività e dedicati al bilancio del tuo business.

Litha e il successo del tuo business

Litha può aiutarti a festeggiare il successo del tuo business. Le energie di Litha si muovono caotiche e confuse poiché i confini si dice siano effimeri come ali di farfalla.

  • Nella tradizione le persone saltavano sul fuoco per avere fortuna. Accendi le candele in casa, meglio se galleggianti in una bacinella d’acqua poiché Litha è una festa di passaggio “al contrario”.
  • Qualsiasi tipo di divinazione pare sia infallibile. Che tu voglia chiedere consiglio ai tuoi tarocchi (io ho un mazzo tradizionale denso di storia, ma se sei una donna selvaggia credo che i Wild Unknown siano ideali per te), alle rune o alle tue carte Soul Coaching, connettiti con il tuo intuito e lasciati ispirare su quali passi fare per migliorare il tuo business nei prossimi mesi dell’anno.
  • Fai una revisione del tuo business plan (trovi anche la risorsa gratuita nella mia libreria) e fai il punto della situazione del tuo business. Fai un’analisi economica del fatturato e aggiusta l’obiettivo dell’anno in modo da poterlo raggiungere entro dicembre. Elimina dal planning tutto ciò che non potrai fare, che non vuoi fare, che non ti porta fatturato: è momento di generare entrare se, nei primi sei mesi dell’anno, sono state troppo scarse per la sostenibilità del tuo business.
  • Dopo il tuo incontro con l’intuito grazie alla divinazione con i tarocchi, dedicati alla pianificazione dei prossimi mesi facendo leva sulla creatività più sfrenata. Brucia incenso di papavero e scrivi una lista di ciò che nei prossimi mesi dovrà vedere la luce all’interno del tuo business.
  • Alla fine della tua giornata dedicata al tuo business, goditi una birra con le amiche freelance.

Litha per il tuo benessere

  • Raccogli erbe per i tuoi infusi: si dice che ogni pianta raccolta durante la notte di Litha sia più efficace. Tiglio, iperico (detto anche Erba di San Giovanni), felci, camomilla, spighe di grano, menta, basilico, rose, verbena. sambuco e lavanda sono solo alcune delle erbe che puoi utilizzare per infusi e tisane dagli antichi poteri ristoratori.
  • Appena sveglia, scrivi sul tuo diario i sogni fatti la notte del 21 giugno: si dice siano premonitori. Se come me non ricordi mai i tuoi viaggi nel mondo onirico, puoi mettere sotto il cuscino una pietra di diaspro rosso, che aiuta a ricordare i sogni.
  • Appendi una ghirlanda creata con piume gialle alla porta di casa, in segno di prosperità. Alle porte degli antichi celti erano appese ghirlande create con foglie di betulla, iperico, lillà bianchi, finocchietto selvatico.
  • Puoi appendere alla porta di casa l’iperico come amuleto di protezione. 
  • Accendi il tuo incenso preferito: se porta i profumi dell’estate, tanto meglio.
  • Occupati dei tuoi amici a quattro zampe… o con le pinne, piume o squame.

Fa’ attenzione a non inciampare nelle radici dell’erba di San Giovanni, o potresti ritrovarti a vagare tra le nebbie del regno delle fate.
Felice Litha!

 

La Ruota dell’anno raccoglie 12 mesi di ispirazione per la tua newsletter e puoi averla, insieme ad altri regali che ho preparato per te, iscrivendoti ad Atanor.

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIN
Share
Tagged in

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, scopri come fare nella cookie policy. Cliccando sul pulsante, acconsenti all'uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi