17 Giugno 2020

7 idee per un piano editoriale creativo

7 idee per un piano editoriale creativo

Sperimenta con la curiosità e l'entusiasmo delle prime volte.

Molto spesso non abbiamo il tempo per osare, per sperimentare e inserire nel nostro piano editoriale qualcosa di speciale che non abbiamo mai fatto prima. È un modo per non rischiare, per non diventare grandi e restare nella zona di comfort che, alla lunga, rischia di portarci alla noia.

E tu non vuoi essere svogliata, distratta, obbligata a comunicare il tuo lavoro, no?
Tu vuoi fare il pieno di creatività ed entusiasmo: per questo mettere nel tuo piano editoriale qualcosa che non hai mai fatto prima può farti ritrovare la voglia di raccontarti online.

7 idee da inserire nel tuo piano editoriale

Sono 7 idee che puoi inserire nel tuo piano editoriale per sperimentare linguaggi nuovi, per migliorare un canale che giace un po' abbandonato, per dare vita a qualcosa di speciale per il tuo pubblico e ringraziarlo della sua fiducia, per sfondare il tetto di cristallo e divertirti.

  1. Organizza una challange. Le persone adorano imparare giocando, se poi di mezzo c'è la possibilità di fare community è ancora più divertente. Può essere una sfida su Instagram oppure sul tuo gruppo Facebook. Scegli la durata, i contenuti e le modalità di condivisione: non ti resta che organizzarti e partire!
  2. Fai una serie di interviste con altre professioniste. Puoi decidere di registrare dirette condivise su Instagram e salvarle nella tua IGTv. Oppure creare delle video interviste da pubblicare sul tuo canale YouTube come feci con Talismano. O, ancora, delle interviste da pubblicare sul tuo blog. Ogni intervista deve essere differente dalle precedenti: adatta le domande alla persona che hai davanti, tira fuori il meglio che può donare al tuo pubblico con la sua professionalità. Non generalizzare!
  3. Una video serie esclusiva per il tuo pubblico. Io l'ho fatto con Istantanee, il mio video corso gratuito su Instagram e con i case study che trovi all'interno di InfuS(E)O. Se non hai mai girato video perché detesti la videocamera, questa può essere un'ottima palestra per allenarti un po'.
  4. Crea una presentazione grafica del tuo lavoro con Canva. Puoi utilizzarla per creare un carosello o le stories in evidenza per il tuo profilo Instagram, un video, delle slide da condividere su LinkedIn, come presentazione video per la tua pagina Facebook. E, sempre se vuoi superarti un po' di più, puoi creare una presentazione video in cui parli di te.
  5. Stai accarezzando l'idea di un podcast ma non sai come e perché farlo? Datti un motivo personale, un progetto che ti faccia svolazzare le farfalle nello stomaco e che ti faccia giocare con le tue passioni. Se non sai da che parte iniziare, puoi ascoltare Gianni Gozzoli che ti spiega come muovere i primi passi in questo mondo. E seguire l'esempio di Giulia Robert con il suo Res Musicales, che pubblica in formato audio sul suo canale Telegram e in formato video sulla sua IGTv.
  6. Crea un'infografica. Ti aiuterà a sintetizzare i concetti più importanti dei tuoi post.
  7. Crea una rubrica tematica che non c'entra con il tuo lavoro e trasformala in un appuntamento fisso con il tuo pubblico. Come il mio Etimologico, alla scoperta del vero significato di una parola ogni settimana.

Non porti limiti, mostra chi sei non solo come professionista ma anche come persona.
Esci dalla tua zona di comfort e non avere paura di osare.
Scopri nuovi linguaggi forse più funzionali per te e per chi ti segue.
Trasforma il tuo piano editoriale in una varietà irresistibile di contenuti.

E se vuoi fare il pieno di idee, ispirazioni e riflessioni puoi iscriverti ad Atanor, la mia newsletter mensile ricca di magia.

Vuoi creare calendari editoriali ricchi di ispirazione?

Atlante è il tuo viaggio nel mondo dei contenuti, dove al centro ci siete tu e le storie migliori che hai da raccontare. Con questo mini percorso gratuito che ho realizzato per te, scoprirai come creare calendari editoriali sostenibili e ricchi di personalità.

    Iscrivendoti ad Atanor riceverai l'accesso ad Atanor Lab, la mia membership gratuita dove ogni mese troverai nuovi contenuti ad attenderti. Leggi l'informativa completa sul trattamento dei dati personali qui. Potrai disiscriverti quando lo vorrai.

    Mi prenderò cura dei tuoi dati e non li condividerò con nessuno, e ricorda: puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento ♥

    Autore

    Alessia Savi

    Ciao, sono Alessia. Creo strategie di comunicazione e marketing sostenibili per business al femminile. Strategie piene di ispirazione e anima, perché al centro ci sei sempre tu, con la tua energia e personalità. Nel rispetto di te. Nel mio lavoro ascolto, faccio domande, scrivo storie digitali. E non solo. Il mio mantra è #essercimeglio. Quando non mi occupo di marketing scrivo romanzi, conduco laboratori di libroterapia, mi lascio travolgere dalla bellezza in qualche museo, corro tra i prati in compagnia di Argo. Ogni storia è basata su una Verità: la nostra verità. Le parole risuonano: facci caso.
    Cerca nel blog

    Post Correlati

    03
    Aprile
    2024
    Il repurposing per una comunicazione sostenibile

    Fare repurposing dei contenuti rende la tua content strategy più sostenibile e focalizzata. Scopri tutti i consigli per riutilizzare (bene) i tuoi contenuti.

    leggi Post
    20
    Marzo
    2024
    21
    Febbraio
    2024

    Qual è il tuo elisir segreto?

    Scopri i punti di forza del tuo stile di marketing, diventa riconoscibile per essere indimenticabile. Rispondi al quiz gratuito e riceverai un piano d’azione per creare con gioia e passione un business fiorente.

    Fai il quiz

    Sono Alessia, digital strategist e facilitatrice in libroterapia umanistica. Mi occupo di strategie di comunicazione e marketing sostenibili per business al femminile. Dove al centro, ci sei tu.

    © 2015-2024 Alessia Savi ▲ Alchimia della Parola, Digital Strategist a Parma e online - Strategie di Comunicazione e Web Marketing per donne freelance | P.IVA 02840860346 | Privacy Policy & Cookie Policy | Dream Team ♥ Web Design Miel Café Design | Foto Giui Russo | Brand Identity & Illustration Officine Oniriche | SEO La Scribacchina | Consulenza legale Veronica Scaletta | Testi – Me medesima
    bubblemagnifiercrossmenuchevron-down