13 Settembre 2023

Archetipi, branding e relazioni

Categoria:  | Tag: , , | Elemento: 
Gli archetipi di brand per un marketing indelebile

Crea un marketing indimenticabile con l’aiuto degli archetipi.

Nel marketing oggi non basta parlare dei prodotti e dei servizi. La comunicazione di brand si anima con storie, emozioni ed esperienze che generano interesse e fiducia nel pubblico.

Lo storytellingè il mezzo per coinvolgere la cliente ideale nella comunicazione di brand, catturando l’attenzione e creando empatia. Ogni blog post, video o podcast è una scena che insieme a tutte le altre forma un immenso romanzo in cui si intrecciano la tua storia e la storia delle clienti ideali in un continuum tra passato e futuro.

I contenuti sono il veicolo per trasmettere il tuo messaggio e creare una relazione sempre più forte con le persone che vuoi raggiungere. Quando ti racconti in modo autentico, le parole e le immagini entrano in risonanza con il mondo interiore della cliente ideale, che viene proiettata in uno spazio magico in cui siete più vicine.

Se sogni di avere un brand indimenticabile, allenati a raccontare storie emozionanti e infuse di personalità con l’aiuto degli archetipi che sostengono la tua visione.

Cosa sono (davvero) gli archetipi

La parola archetipo significa letteralmente prima forma o primo modello e indica la struttura originale di un’opera o di un concetto.

In psicologia assume un significato particolare con il lavoro di Carl Gustav Jung, che definisce archetipi le forme-pensiero inconsce che esprimono i nostri modelli di comportamento fondamentali.

Gli archetipi affiorano nei miti, nelle fiabe, nei sogni. Le divinità dei pantheon politeisti erano incarnazioni di archetipi.

Anche nelle storie troviamo archetipi letterari che corrispondono a personaggi, situazioni di conflitto o scenari che ritornano nei racconti di tutte le culture e che ogni autore veste in modo diverso ma riconoscibile nella sua struttura.

L’archetipo non è uno stereotipo

Lo stereotipo è un’idea precostruita e semplicistica che viene riproposta sempre uguale senza filtro critico, perché corrisponde a un qualche standard. Come i mille romanzi rosa che ripropongono la stessa trama cambiando solo gli abiti dei protagonisti.

Gli archetipi invece sono strutture di pensiero o di narrazione che conosciamo già perché appartengono all’inconscio collettivo. Sono concetti compressi che poi si esprimono nelle persone e nelle situazioni con molte sfaccettature.

Perché esplorare gli archetipi nella narrazione di brand

Tutti amano una storia ben raccontata. Soprattutto se quella storia risuona dentro di noi perché ci riguarda. Conosci i desideri e i bisogni della cliente ideale? Parti da lì e crea una narrazione coinvolgente per lei.

Lavorare in un’ottica di storytelling vuol dire attingere alle storie che ti appartengono e ti circondano. La tua storia personale e la tua evoluzione ma anche la storia delle tue clienti e di come cambia la loro vita lavorando con te.

Quando crei i tuoi contenuti pensa a che tipo di storia vuoi raccontare, al messaggio che vuoi trasmettere. Rifletti sui personaggi, sull’ambiente che li circonda: è nel presente, nel passato, nel futuro? Quali situazioni o scenari o personaggi possono aiutarti a portare la cliente ideale dentro la scena?

Lavorare con gli archetipi letterari come il viaggio dell’eroina o le fiabe ti aiuterà a tessere una trama avvincente. Se unisci elementi visivi in linea con la narrazione e coordinati alla tua identità visiva creerai un’atmosfera davvero irresistibile, in cui la cliente ideale avrà voglia di tuffarsi.

Per lavorare con gli archetipi letterari in ottica di branding c’è bisogno di un po’ di astrazione ma puoi trovare spunti interessanti per costruire un immaginario visivo unico che rappresenta il tuo mondo.

Per lo stile narrativo e le scelte comunicative puoi farti guidare dagli archetipi di brand, scoprendo quali sono i tratti che si manifestano con più forza nella tua visione.

I 12 archetipi di brand tra caratteristiche, motivazioni e desideri

Nel 2001, Margaret Mark e Carol Pearson pubblicano un libro famosissimo in cui esplorano le caratteristiche di 12 archetipi (derivati dagli studi di Jung, Campbell e altri) in chiave di branding e marketing con esempi tratti da aziende globali di successo.

L’archetypal branding suddivide gli archetipi in quattro gruppi, in base al desiderio (o motivazione) principale che li muove:

  • Innocente, Esploratore e Saggio sono animati dalla ricerca di tipo spirituale, dal desiderio di indipendenza, dalla ricerca dell’autorealizzazione.
  • Eroe, Ribelle e Mago desiderano lasciare un segno nel mondo, portare un cambiamento.
  • Creatore, Sovrano e Angelo custode hanno bisogno di stabilità e struttura, di controllo e di creare ordine.
  • Donna comune, Amante e Burlone provano un forte desiderio di connessione con gli altri, di appartenenza.

Gli archetipi di brand rappresentano quindi le possibili identità di un marchio, con tratti e caratteristiche specifiche e riconoscibili.

CAMBIAMENTO - EROE, RIBELLE, MAGO

Il brand Ribelle è anticonformista, pieno di spirito di avventura e voglia di essere semplicemente così com’è. Odia i compromessi e lo status quo. Aiuta le clienti a uscire dagli schemi, a cercare la propria verità, ad accettare le sfide con coraggio.

  • Il brand Eroe crede nella possibilità di cambiare il mondo, qualunque ostacolo si presenti. Ha i valori della forza, della resilienza, dell’innovazione e una grandissima fiducia. Aiuta i clienti a superare i limiti per lasciare un segno. Guarda e ascolta il mini-film della campagna Find Your Greatness di NIKE per ispirarti.

Il brand Mago è un visionario e un pioniere. È intuitivo, creativo, innovativo con una punta di mistero. Crede nella possibilità di trasformare ogni momento in un momento speciale con uno schiocco di dita e trova soluzioni ingegnose per riuscirci.

CONNESSIONE – AMANTE, DONNA COMUNE, BURLONE

  • Il brand Amante vive in un mondo di fantasie segrete, seduzione, sensorialità, lusso. Vuole farti sentire speciale come lui e ti seduce stimolando i sensi e il desiderio. Ispira ad osare, a ricercare il piacere, a volere di più. Ti ricordi le meravigliose pubblicità di Dior, lussuose e sensoriali?
  • Il brand Burlone è l’anima della festa, l’amico che ti ispira a vivere con entusiasmo e leggerezza. Sa prendersi in giro, porta divertimento in tutto quello che fa perché sogna un mondo più positivo e gioioso. Come quello coloratissimo di M&M’s.

Il brand Donna comune è la classica ragazza della porta accanto: semplice e sorridente. Dà valore alle relazioni umane e crede nella straordinaria bellezza dell’ordinario. Crede nella possibilità di essere felici senza eccessi, restando fedeli a sé stessi e con i piedi per terra.

INDIPENDENZA - INNOCENTE, SAGGIO, ESPLORATORE

Il brand Innocente è affidabile e ottimista. Ha un dialogo trasparente con i clienti, offre loro spazi di serenità e soluzioni semplici alla portata di tutti. Promuove una visione di equilibrio, armonia, rispetto delle persone e della natura, semplicità e naturalezza.

  • Il brand Saggio è autorevole, esperto, calmo. Cerca la conoscenza e desidera diffonderla nel mondo. Crede nella profondità, nell’indipendenza, nei ritmi lenti che stimolano la riflessione. Detesta il marketing spinto e chi fa tanto rumore per nulla. Per sentire la voce di un brand Saggio, guarda questo spot di AUDI.

Il brand Esploratore è indipendente e avventuroso. Cerca sé stesso nel viaggio per il mondo o nelle tradizioni spirituali e filosofiche. Cerca l’indipendenza e la realizzazione personale, non ha paura di osare e ispira anche le clienti a farlo. Desidera e offre esperienza, novità, dinamismo.

STABILITÀ - CREATORE, SOVRANO, ANGELO CUSTODE

  • Il brand Angelo Custode aiuta le clienti a riscoprire l’amore per sé e gli altri, a recuperare valori perduti, a trovare l’equilibrio e l’armonia. Sogna un mondo gentile ed empatico. Sogna un mondo empatico e gentile, senza lacrime come il baby shampoo di Johnson&Johnson.
  • Il brand Creatore crede nell’evoluzione, nella possibilità di portare qualcosa di nuovo nel mondo. Ha una visione forte e una grande immaginazione, abbraccia il cambiamento rimanendo fedele a sé stesso. Ha una visione forte e una grande immaginazione. Abbraccia il cambiamento rimanendo fedele a sé stesso e alla sua visione, come MAC Cosmetics.

Il brand Sovrano è coraggioso e coerente, punta all’eccellenza e non scende a compromessi. Vuole essere conosciuto come un leader di settore, sa esattamente dove vuole arrivare e ha un piano concreto per farlo. Porta avanti i valori del lusso e dell’esclusività.

Esplora il tuo archetipo di brand per un marketing allineato e creativo

Se leggendo la descrizione degli archetipi di brand ti sei riconosciuta in tre o quattro ritratti, sappi che è normalissimo. Tutti gli archetipi si esprimono dentro di noi con più o meno intensità ed è anche normale che l’archetipo dominante cambi nel tempo perché noi cambiamo e ci evolviamo.

Il lavoro con gli archetipi è un viaggio esperienziale, non un esercizio intellettuale. Bisogna conoscersi a fondo e non aver paura di esplorare. Nel mio percorso di strategia di branding, dedichiamo un intero mese a questo lavoro per riemergerne più forti, consapevoli della propria voce e dei propri desideri.

Però è importante fare una distinzione tra gli archetipi dominanti a livello personale e l’archetipo primario di brand, che incarna l’identità e i valori del tuo business.

Pensa a questo: l’archetipo primario è quello che plasma la nostra visione del mondo, le scelte che facciamo nella vita e nel lavoro, il modo in cui ci relazioniamo con gli altri.

  • Inizia individuando il punto del tuo percorso individuale a cui sei ora e l’archetipo che sta avendo il ruolo di protagonista. In quali modi si manifesta?
  • Poi pensa al tuo brand, a come stai portando avanti il tuo marketing e la comunicazione, al tuo approccio. Riesci a identificare l’archetipo che si esprime con più forza?

Se ti senti bloccata o insicura, metti da parte le parole e crea una mood board dedicata al tuo brand. Procedi così:

  • Inizia da una bacheca segreta di Pinterest in cui mettere tutte le immagini che catturano il tuo sguardo. Lavorare con le immagini aiuta a lasciar emergere l’intuito: lasciati guidare dalla curiosità, esplora temi diversi e non preoccuparti della coerenza.
  • Prenditi mezz’ora di riposo nel silenzio.
  • Torna alla tua bacheca e osserva le immagini che hai scelto. Annota su un foglio le emozioni e le sensazioni che ti evocano. Riesci a vedere dei punti in comune? Quali sono le parole o i pensieri che ritornano?

Trovato l’archetipo primario, il viaggio continua alla scoperta dell’archetipo secondario. Pensalo come l’aiutante fedele, sempre presente anche se discreto. Sarà lui a dare una dimensione in più alla personalità del tuo brand e nuove suggestioni per arricchire la tua comunicazione di sfumature uniche.

Vuoi creare contenuti coinvolgenti e ricchi di personalità?

Allenati a raccontare storie incantevoli con Fuochi, il mio video-corso gratuito sullo storytelling che conquista la cliente ideale.

Desideri raccontare in modo appassionato la storia del tuo brand?

Scegli una comunicazione rilevante per il tuo pubblico e ricca di ispirazione con lo storytelling. Con Fuochi, il mio percorso gratuito, di guido alla scoperta di un modo di raccontare il tuo brand che trasformerà il tuo pubblico. Contenuto dopo contenuto.

    Iscrivendoti ad Atanor riceverai l'accesso ad Atanor Lab, la mia membership gratuita dove ogni mese troverai nuovi contenuti ad attenderti. Leggi l'informativa completa sul trattamento dei dati personali qui. Potrai disiscriverti quando lo vorrai.

    Mi prenderò cura dei tuoi dati e non li condividerò con nessuno, e ricorda: puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento ♥

    Autore

    Alessia Savi

    Ciao, sono Alessia. Creo strategie di comunicazione e marketing sostenibili per business al femminile. Strategie piene di ispirazione e anima, perché al centro ci sei sempre tu, con la tua energia e personalità. Nel rispetto di te. Nel mio lavoro ascolto, faccio domande, scrivo storie digitali. E non solo. Il mio mantra è #essercimeglio. Quando non mi occupo di marketing scrivo romanzi, conduco laboratori di libroterapia, mi lascio travolgere dalla bellezza in qualche museo, corro tra i prati in compagnia di Argo. Ogni storia è basata su una Verità: la nostra verità. Le parole risuonano: facci caso.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Cerca nel blog

    Post Correlati

    10
    Aprile
    2024
    03
    Aprile
    2024
    Il repurposing per una comunicazione sostenibile

    Fare repurposing dei contenuti rende la tua content strategy più sostenibile e focalizzata. Scopri tutti i consigli per riutilizzare (bene) i tuoi contenuti.

    leggi Post
    20
    Marzo
    2024

    Qual è il tuo elisir segreto?

    Scopri i punti di forza del tuo stile di marketing, diventa riconoscibile per essere indimenticabile. Rispondi al quiz gratuito e riceverai un piano d’azione per creare con gioia e passione un business fiorente.

    Fai il quiz

    Sono Alessia, digital strategist e facilitatrice in libroterapia umanistica. Mi occupo di strategie di comunicazione e marketing sostenibili per business al femminile. Dove al centro, ci sei tu.

    © 2015-2024 Alessia Savi ▲ Alchimia della Parola, Digital Strategist a Parma e online - Strategie di Comunicazione e Web Marketing per donne freelance | P.IVA 02840860346 | Privacy Policy & Cookie Policy | Dream Team ♥ Web Design Miel Café Design | Foto Giui Russo | Brand Identity & Illustration Officine Oniriche | SEO La Scribacchina | Consulenza legale Veronica Scaletta | Testi – Me medesima
    bubblemagnifiercrossmenuchevron-down