7 benefici della SEO

7 cose che la SEO può fare per migliorare il tuo business.

Molto spesso mi viene detto che la SEO è troppo complicata, che ci vuole troppo tempo, che non si sa esattamente come vada a finire quello che si fa. La verità è che con la SEO ti rendi utile agli altri. 

Quando pensiamo alla strategia di marketing pensiamo alle sponsorizzazioni e a una presenza continuativa sui social network. Pensiamo alla promozione diretta, quella che ci dona un riscontro immediato (like, iterazioni, messaggi in direct, vendite grazie all’ultimo post promozionale) e una community su cui poter sempre contare. Se ti dicessi che c’è un modo per disperdere meno energie, di essere libera di fare marketing senza essere connessa ben oltre l’orario di lavoro, ci crederesti?

Un vantaggio di lungo periodo

I tuoi contenuti sui social network hanno una durata brevissima: su Instagram un post dura 21 ore, su Facebook 5, su Twitter 18 minuti. Fanno eccezione Pinterest (4 mesi) e YouTube (più di 20 giorni) che si comportano come due motori di ricerca, l’uno di immagini e l’altro di video. Qual è il rapporto costi – benefici di queste attività per il tuo business?

Prova a pensare a quanto tempo ti occorre per organizzare al gestione della tua pagina Facebook o del tuo profilo Instagram con un programma come Toggl. Dopo aver tracciato queste attività prova a comprendere qual è stato il ritorno monetario del tempo che hai speso. Hai ricevuto contatti o hai chiuso nuove vendite? Sei riuscita ad ottenere nuovi iscritti alla tua newsletter? Il tuo ultimo post è stato letto? Hai raggiunto gli obiettivi che ti eri fissata per quell’azione specifica? Se la risposta è no, significa che qualcosa non va. Forse è il modo in cui stai usando i social media, forse non sono gli strumenti adatti per te, forse non stai parlando al tuo target.

Quando crei un calendario editorialestai pensando a contenuti che sostengono la tua attività. Come freelance non puoi permetterti di perdere tempo e ogni tua azione deve avere una finalità precisa. I social sono importanti per costruire relazioni, per condividere i tuoi contenuti: ma poi gli utenti devono entrare sul tuo sito web e fare qualcosa. Il cosa, lo decidi tu.

La SEO nel lungo periodo ti offre autonomia dai social network.

Aumento del traffico al tuo sito web

Un blog è come un diamante: dura per sempre. Perché non sfruttare questa opportunità per costruire un calendario editoriale che sostenga la tua attività ben oltre le 24 ore in cui viene condiviso sui social?

La SEO è un investimento in termini di energia, ti permette di aumentare il traffico qualificato al tuo sito web grazie alla creazione di contenuti utili e legati alla tua offerta. Fare SEO significa aiutare le persone a trovarti. Come? Rispondendo alle domande dei tuoi potenziali clienti con i tuoi contenuti e la tua attività.

Se lavori in modo ecologico sulla tua comunicazione puoi migliorarne i risultati: anche prenderti cura di lei sarà più piacevole. Una comunicazione che si basa su una visione di lungo periodo ti permette di attingere in modo continuativo alla tua riserva di creatività senza lasciarti a corto di idee.

La SEO porta più traffico qualificato sul tuo sito web.

Un business sostenibile

La strategia SEO ti permette di ottimizzare la tua comunicazione e il flusso di lavoro. Creare contenuti in ottica SEO ti aiuta a non perdere di vista i tuoi obiettivi perché il tuo punto di partenza sono le parole chiave utilizzate dal pubblico per parlare di ciò di cui ti occupi tu.

In questo modo:

  • ti prendi tempo per la pianificazione. Questo fa circolare le idee per creare un calendario editoriale ricco e variegato;
  • mantieni l’attenzione sull’argomento di cui vuoi parlare e costruisci attorno a esso la tua comunicazione (anche su più canali);
  • puoi attingere alle fonti di ricerca in unico momento e utilizzare quel materiale per scrivere più articoli;
  • con un’attività SEO potrai ridurre il tempo e gli sforzi per cercare nuovi clienti: saranno loro a trovare te;
  • potrai riutilizzare i tuoi contenuti sui social per portare traffico in modo costante al tuo sito web.

La SEO ti obbliga a pianificare e a ottimizzare il tuo tempo.

Conosci i tuoi clienti + ti distingui dai tuoi competitor

Per differenziarti dai tuoi competitor puoi:

  • controllare come appari nei risultati di ricerca e migliorare le meta-description e i tag del titolo dei tuoi articoli e delle tue pagine. Se hai un sito in WordPress ti offre un grande aiuto il plugin Yoast SEO;
  • puoi pianificare i tuoi contenuti ricercando le parole chiave su un determinato argomento;
  • la SEO è uno degli strumenti più trascurati nelle strategie di comunicazione e marketing. Tu puoi farne buon uso.

Prova ad  adottare questi accorgimenti e verifica i miglioramento sul tuo account Google Analytics, il tuo alleato per migliorare contenuti e strategia. Come?

  • puoi scoprire come e perché le persone interagiscono con i tuoi contenuti;
  • puoi capire da dove provengono le persone;
  • puoi scoprire quali sono i tuoi canali social migliori e quali post del blog sono preferiti dal tuo pubblico.

La SEO ti offre un vantaggio sui competitor e di costruire un pubblico affezionato ai tuoi appuntamenti.

Inbound Marketing

Con la SEO lavori in un ottica di Inbound Marketing, dove anziché interrompere gli utenti con promozioni non richieste sviluppi un flusso informativo legato al tuo business. In questo modo lavori sulla creazione di contenuti di qualità per attrarre gli utenti sul tuo sito web. Il processo decisionale degli utenti si manifesta in questo modo:

  • Ricerca di informazioni da parte dell’utente su Google.
  • Visualizzazione dei risultati.
  • Click sul risultato più pertinente (ingresso sul tuo sito web).
  • Ispezione del contenuto sul sito e valutazione dell’offerta.
  • Conversione (sottoscrizione alla newsletter, condivisione di un post, acquisto).

La SEO aiuta il processo decisionale degli utenti e li conduce dove vuoi tu.

Troverai la tua voce

Lavorare con le parole chiave ti permette di creare contenuti di qualità e focalizzati. Con l’allenamento anche la scrittura migliora e, in poco tempo, potrai trovare il tuo modo di raccontarti.

La SEO ti rende continuativa nella pubblicazione e migliorerà il tuo rapporto con la scrittura.

La SEO è per introverse

La SEO è un ottimo strumento per le introverse, perché lascia lavorare i contenuti e la loro qualità, facendoci incontrare clienti che hanno affinità con noi e la nostra etica. Se detesti promuoverti, se vuoi uscire dal tunnel della promozione e della presenza obbligata sui social, inizia a lavorare con la SEO.

Fare SEO significa rendersi utili per il proprio pubblico, liberandoti da quel senso opprimente di venditrice ambulante che ti coglie quando pubblichi una nuova fotografia su Intagram.

La SEO lavora per te e ti aiuta a farti trovare online.

Ti sei mai chiesta in che modo la SEO può trasformare la tua attività? Se la risposta è no, puoi iniziare seguendo InfuS(e)O, il mio corso gratuito di 5 giorni che ti guida alla scoperta di Google e della SEO.

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIN
Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, scopri come fare nella cookie policy. Cliccando sul pulsante, acconsenti all'uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi